Il progetto

  • un progetto
    in continua evoluzione

  • un progetto
    in continua evoluzione

  • un progetto
    in continua evoluzione

  • un progetto
    in continua evoluzione

  • un progetto
    in continua evoluzione

Il successo del progetto TechPro² ha spinto l'Azienda a investire per arricchire il programma con l'introduzione di nuovi moduli formativi.

Un progetto in continua evoluzione

Per rispondere alla richiesta di nuovi professionisti qualificati nel settore automotive, nel 2012 FCA ha sviluppato in Italia un progetto pilota, arricchendo il programma di formazione con nuove didattiche che forniscono competenze non solo tecniche ma anche comportamentali. E’ stato ideato un modulo formativo volto a favorire l’acquisizione di abilità tecniche e commerciali proprie di un “Service Advisor”¹, un ruolo strategico nella gestione dei clienti.


L’iniziativa, avviata nel 2012, ha suscitato l’interesse di altri centri TechPro² in Europa e nel mondo. Nel 2013, in Polonia si è concretizzata con l’attivazione del progetto denominato Kurs "Przyjmujący", che ha previsto l’adozione del nuovo modulo formativo, ritenuto valido complemento dei programmi per gli studenti del terzo anno e importante elemento per il completamento del corso di studi.


In India, è stato avviato il programma denominato 'Diksha' volto a fornire percorsi di istruzione e formazione tecnica per i giovani del paese, con l'obiettivo primario di offrire sostentamento agli studenti svantaggiati e poveri che altrimenti sarebbero privati di buone strutture educative.


Dal 2013 CNH Industrial, per rispondere alla crescente domanda di occupazione da parte delle proprie officine autorizzate, ha esteso il progetto a due sedi nel continente Africano (Etiopia e Sud Africa) e introdotto il programma TechPro² anche in Cina.


Nel 2014 FCA introduce il programma nelle Filippine.


A fine 2015, l’offerta formativa TechPro² è stata estesa, oltre alla manutenzione e alla meccanica degli autoveicoli, anche ai mezzi del settore agricolo. I giovani tecnici possono ora perfezionarsi nella manutenzione e riparazione di questi veicoli, ottenendo dopo tre anni generici e la specializzazione del quarto anno presso l’Istituto Gerini di Roma un diploma professionale.


FCA arrichisce il programma con la creazionedi una nuova figura professionale echPro² “Racing Team Technician”. L’iniziativa pilota nata in collaborazione con Abarth prevede uno specifico Train the trainer per “meccanica di base e mecatronica veicolo racing”e l’introduzione di un modulo formativo di 100 ore .


¹ Il service advisor è colui che all’interno del Gruppo è responsabile delle verifiche preliminari sul veicolo e delle relazioni con i clienti.

Ogni anno TechPro² contribuisce alla formazione e facilita l’inserimento nel mondo del lavoro

  • I numeri
    di un successo

  • I numeri
    di un successo

  • I numeri
    di un successo

Numeri accumulativi a contare dall’anno scolastico 2011-2012

2008: nasce TechPro² dall’accordo CNOS-FAP - Fiat Group Automobiles FGA

2009: Lancio del programma strutturato in tre fasi: reperimento, formazione, stage e promozione degli studenti certificati presso la rete di assistenza. Sviluppo internazionale del progetto con inaugurazione di sedi in Spagna, Polonia e Brasile con 2.150 giovani formati, 700 mila ore di formazione erogate, 750 concessionari coinvolti in offerte di stage. In partnership con IVECO, ristrutturazione della scuola di El Obeid (Darfur) con donazioni di veicoli per gli istituti del Cairo (Egitto) e del Sudan (Darfur) per le attività pratiche nell’ambito dei percorsi formativi. Formazione di circa 50 specialisti. Lancio 1° edizione “Award TechPro²”: iniziativa riservata allo studente che dimostra di aver meglio assimilato sia gli aspetti teorici sia quelli pratici del corso.

2010: Espansione internazionale del progetto: inaugurazione di 2 sedi in Argentina e ulteriori 6 sedi in Italia e 2 in Brasile. 80 docenti formati con il programma “Train the Trainer”, 1.530 allievi coinvolti, oltre 960 mila ore di formazione erogate, 4.400 mq di laboratori dedicati al programma, circa 4.900 concessionari coinvolti nell’offerta di stage. Estensione del progetto all’area “carrozzeria” attraverso un programma dedicato. In partnership con IVECO fornitura di apparecchiature tecniche e supporto per la formazione dei docenti della Scuola Don Bosco del Cairo.

2011: Ulteriore estensione della dimensione internazionale del progetto in Uruguay portando le sedi ad un totale di 51 con 2.600 studenti che hanno preso parte al percorso di formazione professionale (+68% rispetto al 2010), e 1,6 milioni di ore di formazione erogate in sette lingue diverse. Diffusione di “linee guida” per uniformare l’approccio e la tipologia dei servizi formativi offerti nel mondo, finalizzate a garantire il dialogo costante tra le scuole professionali e i concessionari, rispondendo così ai bisogni specifici dei diversi contesti territoriali. Offerti 278 stage destinati a studenti Italiani del secondo e terzo anno, di cui il 36% svolti presso concessionarie e officine autorizzate Fiat Group Automobiles. CNH Industrial avvia la sua prima sede TechPro² presso l’Istituto Salesiano di Fossano (CN) in Italia. Il percorso formativo offre sia un corso biennale di riparazione di carrozzeria sia un corso triennale per riparazione di veicoli motore.

2012: Firmato il nuovo protocollo d’intesa tra Fiat Group Automobiles e il Centro Nazionale Opere Salesiane - Formazione Aggiornamento Professionale (CNOS-FAP) Lancio dell’iniziativa pilota “Service Advisor”, con un programma di formazione che aggiunge alle competenze tecniche quelle comportamentali. Partecipazione al programma di 3.700 studenti con oltre 2,2 milioni di ore di formazione. Inaugurazione del Technical Training Center di Chinchwad, nella regione di Pune (India). Aggiornamento con nuovi equipaggiamenti per la diagnostica delle sedi TechPro² in Europa. Potenziamento del livello base del corso “Train the Trainer”: introduzione di un corso avanzato.

2013: Attivazione in Polonia del progetto Kurs "Przyjmujący", con l’adozione del nuovo modulo formativo “Service Advisor”, ritenuto valido complemento dei programmi per gli studenti del terzo anno ed importante elemento per il completamento del corso di studi. Avvio dell’iniziativa “Virtual Classroom” per rafforzare le potenzialità di contatto studente-centri di formazione-rete autorizzata e focus su aspetti di pianificazione stage studenti e condivisione nuove opportunità per la rete e per gli studenti. In India, Fiat India Automobiles Ltd (FIAL) in collaborazione con il "Don Bosco Vyawasaik Prashikshan Kendra (DBVPK)" (Pune) avvia il programma denominato 'Diksha'. In Etiopia prende il via, presso il Bosco Children di Addis Abeba, il corso di formazione tecnica frequentato da 20 studenti, dedicato al settore dei motori e veicoli industriali e alle macchine movimento terra, sostenuto da Iveco e New Holland Construction. In Italia, la sede TechPro² di Fossano (CN) dedicata ai veicoli commerciali, registra il 97% di qualificati. Agli allievi del terzo anno è stato offerto uno stage di 320 ore nelle officine del territorio, di cui il 78% ha conseguito una valutazione maggiore di 80/100. Tra gli allievi del corso triennale di autoriparazione qualificati nel giugno 2012, il 63% ha continuato gli studi o ha trovato occupazione mentre gli altri sono in cerca di lavoro.

2014: CNH Industrial avvia il Corso TechPro² alla Changshan Vocational School di Hangzhou in China. Più di cento studenti seguiranno un corso triennale specializzandosi in meccanica diesel e in riparazione della carrozzeria. La scuola ela sua divisione automotivehanno ottenuto varie premiazioni da parte della provincia di Zhejiang e dalla città di Quzhou. La città nomina il reparto automotive della ChangshanVocational School “Base dell’insegnamento all’imprenditoria”. In Etiopia invece, il 100% dei ragazzi che hanno terminato la classe TechPro² hanno trovato lavoro. A fini didattici il Bosco Children Center di Addis Abeba è stato fornito di due motori supplementari.
FCA avvia il programma nelle Filippine presso i centri Don BoscoTVET di Makati City e di Tondo (Manila). I centri offrono ai giovani provenienti da diverse aree disagiate limitrofe, la possibilità di frequentare corsi di formazione professionali e tecnici accreditati TESDA (Technical Education and Skills Training Authority - Autorità per la formazione tecnica e professionale).
In India, il programma TechPro², sviluppato dalla collaborazione con il “Don Bosco Vyawasaik Kendra Prashikshan” nella regione di Pune ha un ulteriore sviluppocon l’avvio dell’iniziativa al nuovo centro “Bosco Technical Centre "Rasquinha" - Waki Rajgurunagar, Chakan– PUNE. L’iniziativa formativa “Service Advisor”, orientata a promuovere l’apprendimento delle competenze non solo tecniche, ma anche comportamentali dopo il successo ottenuto in Italia è avviatain India.
In Argentina due nuovi centri, ilCentro di Formazione Profezionale Don Bosco - Rodeo del Medio (Mendoza) e il centro “Nuestra Señora del Rosario” – Conception, hanno aderito al progetto.
Il programma TechPro² si arricchisce dando ampio spazio allo studio delle tecnologie sulla diagnostica veicolo e dei sistemi per i veicoli a metano. In Argentina con focus sulla tecnologia dei motori Twin Air e MultiAir e con una specifica attenzione alle tematiche ambientali.
Nell’ambito dei progetti "Mobilità Transnazionali di Apprendimento per i giovani" viene attivato il primo stage internazionale: alcuni giovani studenti dello CNOS-FAP di Brescia hanno potuto vivere un’esperienza come tecnici esperti presso l’Italian Motor Village FCA di Valencia (Spagna).

2015: CNH Industrial inaugura il 23 aprile un nuovo corso di formazione TechPro² in Sud Africa. Dodici studenti iniziano infatti a seguire le attività scolastiche presso la Don Bosco Educational Projects School di Ennerdale (Johannesburg).
A Roma per la prima volta è attivato, presso un Istituto CNOS-FAP, un corso di formazione professionale specifico per il settore delle macchine agricole. I giovani studenti, dopo tre anni di formazione meccanica generica, seguono una specializzazione della durata di un altro anno, durante il quale possono esercitarsi sul mezzo agricolo messo a disposizione, conoscere i comandi e funzionamenti in cabina e specializzarsi nelle caratteristiche tecniche dei mezzi agricoli.
FCA arricchisce il programma formativo con una nuova iniziativa in collaborazione con Abarth per creare la figura professionale di “Racing Team Technician”.
A Milano, il 7 e 8 Maggio 2015 si svolge il "TechPro² Award" in occasione delle "Olimpiadi dei Mestieri". Il Concorso Nazionale dei Capolavori dei Settori Professionali organizzato dallo CNOS-FAP prevede una sfida che consiste nella realizzazione del “capolavoro” con cui dimostrare le proprie abilità e convincere la giuria di essere all’altezza di qualsiasi situazione possa presentarsi in ambito lavorativo.
FCA e CNH Industrial, a Expo Milano 2015 Cluster “Cereals and Tubers” con l’iniziativa “Alimentiamo il talento” finalizzata a presentare i programmi formativi progettati per fornire ai giovani le conoscenze tecniche e per prepararli a future carriere nel settore automobilistico e industriale. Professori, studenti e rappresentanti FCA e CNH Industrial hanno illustrato i particolari dei vari programmi. Una dimostrazione dal vivo del programma TechPro² ha visto un gruppo di giovani studenti al lavoro impegnati nel montaggio e rimontaggio di gruppo motopropulsore.

  • Un approccio
    internazionale

  • Un approccio
    internazionale

  • Un approccio
    internazionale

  • Un approccio
    internazionale

  • Un approccio
    internazionale

  • Un approccio
    internazionale

  • Un approccio
    internazionale

La rete dei centri di formazione è in costante ampliamento: dall’Europa al Sud America, dall’Africa all’Asia.

Un approccio internazionale

Sono 58 le sedi nel mondo in cui si svolgono i corsi per formare tecnici per la rete di officine di FCA e CNH Industrial.


Nel corso degli anni, sono stati fatti continui investimenti per diversificare l’offerta formativa nei vari Paesi e modellarla sulle esigenze locali, con lo scopo di offrire ai ragazzi un titolo di studio utile per il mercato del lavoro al fine di rispondere ai bisogni di monodopera specializzata delle officine e delle concessionarie dei brand.


In Europa, le 40 sedi TechPro², prevedono corsi di riparazione di carrozzeria e di veicoli a motore. Nel corso degli anni, sono state ampliate e aggiornate con strumentazioni all’avanguardia per lo svolgimento di attività pratiche.


In Brasile, l’Istituto Salesiano di Belèm, ospita i corsi professionali per facilitare l’ingresso nel mercato del lavoro di giovani nel campo delle riparazioni dei veicoli a motore.


In Etiopia, il Bosco Children di Addis Abeba, ospita il corso di formazione tecnica nel campo della meccatronica per il settore dei veicoli industriali.


Presso la Scuola secondaria di avviamento professionale di Changshan, TechPro² aiuterà a promuovere i servizi educativi di avviamento professionale e favorirà lo sviluppo professionale dei giovani della Contea di Changshan.